Le parole nuove e la lingua italiana

Tangentopoli

Il lessico di una lingua costituisce una vera e propria mappa della memoria collettiva, dalla cui lettura è possibile riconoscere e ritrovare i momenti della storia di una nazione, le sue tradizioni sociali e culturali. Alcune parole si sono imposte nella lingua italiana in seguito a episodi di malcostume politico. Negli anni novanta del secolo scorso, per esempio, nacquero le nuove espressioni tangentopoli e mani pulite, coniate e diffuse in ambito giornalistico a segnare la conclusione di un’epoca e l’aspettativa di una rigenerazione della politica: già da molti anni sia l’una sia l’altra sono registrate nei vocabolari della lingua italiana.

La parola tangentopoli, che letteralmente significa ‘la città delle tangenti’, nacque nel 1989 per indicare la città di Milano e quella parte del mondo politico e imprenditoriale implicata nel sistema di emissione e riscossione di tangenti. In seguito la parola è passata a indicare, nel linguaggio giornalistico e politico, lo scandalo, il fenomeno delle tangenti, e le relative inchieste giudiziarie agli inizi degli anni novanta. È interessante notare che la parola è stata formata unendo al sostantivo tangente il secondo elemento -poli. Nelle parole composte il confisso poli- (derivato dal greco poli-) significava, in origine, solo ‘città’, in parole come baraccopoli, metropoli, tendopoli ecc. In seguito, in parole composte coniate sul modello di tangentopoli, -poli è passato a significare ‘scandalo, corruzione, malcostume’, per esempio in calciopoli, vallettopoli, concorsopoli ecc.

Tra le novità di linguistica...

Per il catalogo completo visita il sito www.carocci.it

Valeria della Valle

Insegna Linguistica italiana presso la Sapienza Università di Roma.

Pubblicazioni edite da Carocci

Dizionari italiani: storia, tipi, struttura

Edizione: 2005, Ristampa: 6^ (2012)
Collana: Bussole 
pp.128, 11.00 Euro, ISBN: 9788843032822

Le parole del lessico italiano
Edizione: 2008, Ristampa: 6^ (2012)
Collana: Bussole
pp.112, 11.00 Euro, ISBN: 9788843046058

Cristiana De Santis

Cristiana De Santis è ricercatrice di Linguistica italiana all'Università di Bologna (sede di Forlì).

Fabio Rossi

Fabio Rossi insegna Linguistica italiana all’Università di Messina. Tra le sue pubblicazioni: Uno sguardo sul caos. Analisi linguistica della Dolce vita con la trascrizione integrale dei dialoghi (Le Lettere, 2010), Telecinematic Discourse. Approaches to the Language of Films and Television Series (curato con R. Piazza e M. Bednarek, John Benjamins, 2011).

Pubblicazioni edite da Carocci

Lingua italiana e cinema
Edizione: 2007, Ristampa: 4^ (2012)
Collana: Bussole 
pp.128, 11.00 Euro, ISBN: 9788843043347

Fabio Ruggiano

Fabio Ruggiano è dottore di ricerca in Studi linguistici italiani, professore a contratto nell’Università di Messina e nella Virginia Commonwealth University di Richmond (VA). Oltre che di scrittura scolastica, si occupa di problemi di traduzione legati al teatro, dei meccanismi del comico e di lingua del diritto, con particolare riferimento alla Costituzione della Repubblica italiana.

Pietro Trifone

È professore ordinario di Storia della lingua italiana nell’Università di Roma “Tor Vergata”.

Pubblicazioni edite da Carocci

Storia linguistica di Roma
Edizione: 2008, Ristampa: 2^ (2011)
Collana: Bussole
pp.128, 11.00 Euro, ISBN: 9788843044597

Lingua e identità
Una storia sociale dell'italiano. Nuova edizione
Edizione: 2009, Ristampa: 2^ (2011)
Collana: Studi Superiori (580)
pp.384, 26.80 Euro, ISBN: 9788843050123

L’italiano nel mondo
Edizione: 2012
Collana: Bussole (457)
pp.128, 11.00 Euro, ISBN: 9788843065264